Ricette dello Chef - Minestrone alla genovese

La filosofia del nostro agriturismo, è in principal modo, quella di diffondere la cultura eno-gastronomica della nostra bellissima regione. La proposta gastronomica della Liguria varia da zona a zona, rispecchiando ancora oggi le caratteristiche di una terra stretta fra mare e monti. Proprio per questi aspetti territoriali e climatici i liguri sono stati in grado di trasformare materie prime cosidette "povere", in piatti davvero spettacolari.

Il nostro Chef Francesco Santinato, ci regalerà alcune delle ricette che potete gustare presso il ristorante del nostro agriturismo. Oggi vi proponiamo questo saporito minestrone; espressione impareggiabile della maestria dei liguri a rendere le verdure un piatto da Re.

Il minestrone più tipico della tradizione ligure e proprio quello alla genovese. Essendo la Liguria una regione molto povera dal punto di vista culinario per mancanza di pascoli e terreni estesi come possono vantare le regioni dell’Emilia e della Lombardia, esalta al massimo i suoi prodotti ortofrutticoli utilizzandoli ampiamente in quasi tutte le ricette. Ad esempio le buonissime torte salate, le verdure ripiene, gli sformati ecc... La particolarità di questo minestrone, sta appunto nei suoi ingredienti freschi: il buonissimo pesto alla genovese preparo secondo la tradizione, cioè senza surriscaldare gli ingredienti, in modo da non farlo annerire ed evitare così il gusto di erba tagliata; pasta come le bricchette o le gasse, tipica pasta ligure; la prima di grano duro e la seconda all’uovo (preparata fresca nella nostra cucina).

Questi gli ingredienti per 6 persone:

  • 2 zucchine
  • 3 carote
  • Una cipolla
  • 3 gambi di sedano
  • 20 gr di fagioli borlotti
  • 20 gr di piselli
  • 100 gr di erbette liguri (coste, boragine, bietole, cavolo nero)
  • Olio evo ligure
  • 300 gr di pasta
  • Sale e aromi  

Questi gli ingredienti per il pesto:

  • 1 mazzetto di basilico
  • 5 gr pinoli 
  • 1 spicchio piccolo di aglio,
  • olio evo q.b.
  • sale grosso 
  • 1 cucchiaio di pecorino sardo o di malva (pecorino tipico dei pascoli del levante e basso piemonte)

Mettete a bagno i legumi per almeno una notte.

Dopo di che, tagliate a piccoli cubetti tutte le verdure e  mettete in una pentola un po’ di olio con gli aromi (io uso il rosmarino). Lasciatelo scaldare leggermente e aggiungete sedano carota e cipolla; levate gli aromi. Una volta rosolato leggermente, aggiungete tutte le altre verdure e i legumi. Lasciate cuocere per circa un'ora con abbondante acqua fino a quando le verdure non saranno cotte. Aggiustate di sale.

Una volta pronto, consiglio di frullarlo leggermente in modo da legare meglio tutte le verdure.

Preparate il pesto unendo prima i pinoli e l’aglio poi il pesto degli ingredienti e pesate possibilmente in un mortaio (in mancanza, usate un mixer stando attenti a non scaldare troppo gli ingredienti).

Infine, cuocere le bricchette o le gasse nel minestrone e servire nel piatto aggiungendo un cucchiaio di pesto. Buon appetito!

Potrete accopagnare il vostro minestrone alla genovese con un buon bicchiere di Rossese Torre Pernice.

 


$Menù degustazione Settembre
03/09/2018

Menù degustazione Settembre

Menù degustazione di Settembre

$Menù SPECIAL di Settembre
03/09/2018

Menù SPECIAL di Settembre

Menù SPECIAL di  Settembre Si tratta di un menù che proponiamo a chi ama fare una merenda, un ap...

$Menu' Degustazione Agosto
10/08/2018

Menu' Degustazione Agosto

Menù degustazione di Agosto

$Menù Special Agosto
10/08/2018

Menù Special Agosto

Menù SPECIAL di Agosto Si tratta di un menù che proponiamo a chi ama fare una merenda, un aperitivo o...

$Cena a tutto Asparago!!!
11/05/2018

Cena a tutto Asparago!!!

Venerdi 25 maggio alle ore 20.30 

$ La Crostata
06/02/2018

La Crostata

 Nel nostro menù trovate speso la crostata. Un dolce semplice che, se realizzato a regola d'arte, si tras...

$Aperitivo a Torre Pernice
04/01/2018

Aperitivo a Torre Pernice

  L’aperitivo della Torre…   8 euro Tagliere di salumi selezionati con la giardiniera di ...

$Le Focacce della Torre
04/01/2018

Le Focacce della Torre

Non si può pensare alla Liguria senza pensare di assaggiare le sue Focacce! Abbiamo voluto creare un menù ...

$Piacere della buona carne
22/06/2016

Piacere della buona carne

Per il nostro menù, siamo sempre alla ricerca di prodotti di qualità superiore e, dove possibile, ci rif...

$Parmigiana di verdure
17/06/2016

Parmigiana di verdure

  Questo mese presentiamo una ricetta vegetariana, estiva e più leggera rispetto alla classica parmig...

$L’uovo all'occhio di bue
23/05/2016

L’uovo all'occhio di bue

  La ricetta che proponiamo questo mese è una preparazione adatta anche al pranzo di tutti i giorni, molt...

$Carciofi ripieni
23/05/2016

Carciofi ripieni

 

$Minestrone alla genovese
23/05/2016

Minestrone alla genovese

La filosofia del nostro agriturismo, è in principal modo, quella di diffondere la cultura eno-gastronomica dell...

$Carciofo di Albenga
23/05/2016

Carciofo di Albenga

Impossibile confonderlo con le altre specie del centro e sud Italia per la forma conica del capolino, le "foglie" este...

$La Panissa
23/05/2016

La Panissa

  La panissa è figlia di un periodo in cui serviva mettere in tavola qualche cosa di sostanzioso ma di poc...